Tagli e colori capelli 2018, 11 foto a cui ispirarsi

Ogni cambio di stagione porta con sé una voglia di rinnovamento. Si inizia dagli armadi attraverso la scelta dei capi di abbigliamento più adatti alle temperature che si presentano per poi arrivare a una voglia di cambiamento totale. Così come le abitudini e la routine quotidiana, le donne stravolgono il proprio look iniziando proprio dai capelli. Ma come scegliere lo stile più adatto senza dar vita a veri e propri colpi di testa? Noi della redazione vogliamo aiutarvi in questa scelta attraverso una selezione delle tendenze capelli per questo autunno-inverno 2018.

Idee capelli per Natale, 10 acconciature semplici

Tagli capelli 2018 le tendenze per l’Autunno Inverno

Tra i tagli più in voga per questa stagione vi è il long bob (o caschetto lungo). Adottato da molte celebrities quali Lucy Hale, Emma Watson, Emily Rataikowski e molte altre, questo si presta bene a tutti i tipi di styling: dal mosso al liscio piombo, dal taglio scalato a quello pari. Inoltre è anche facilmente adattabile a raccolti o semi raccolti per le occasioni più eleganti e speciali. Altra novità è quella di giocare con i volumi in modo da addolcire il viso. Per tale motivo un grande ritorno è quello della frangia lunga e molto aperta così da garantire movimento e leggerezza in grado di sprigionare femminilità. Per tutte le amanti delle lunghezze consigliamo un taglio pari preferibilmente con riga centrale. Chiaro richiamo agli anni ‘60/’70 può essere ancor più risaltato attraverso un effetto ad onde o mantenendo un mosso naturale. Al verso opposto, invece, si posizionano i tagli corti. Tanto amati quanto odiati, sono in grado di abbracciare tutti i gusti e le diverse esigenze delle donne. In passerella si sono visti haircuts in stile
maschile ma anche micro bob che fanno da contrasto ad uno stile super femminile.

Tendenze colore capelli Autunno Inverno 2018

Tantissime e varie sono anche le tendenze relative ai colori. Le novità del momento sono tutte da scoprire. Giochi di luce, schiariture, effetti lucidi che abbracciano tutte le tonalità, da quelle fredde alle più calde. Per le blonde addicted la scelta deve cadere su un gioco di contrasti che vede alla radice un colore più tenue e naturale per poi diventare polare verso le lunghezze. Non da meno saranno le tonalità più scure. Da una parte primeggiano i castani dorati che illuminano e scaldano gli incarnati ma si può optare per delle sfumature più intense come quelle del cacao, bellissime a contrasto con una pelle diafana. Dall’altra parte bellissimi sono i capelli rossi in particolar modo le varianti del rame: un richiamo ai colori e alle sfumature dell’autunno. Per le donne che amano osare e giocare con la loro chioma, il colore eccentrico da provare è il blu. Denim, turchese o blu elettrico il risultato è originale e all’avanguardia. Nessuno potrà non notarvi! Presi i dovuti accorgimenti e annotati i nostri consigli siete pronte a dare il via a tutti i cambiamenti di testa!

 

 

castani con riflessi

Degradé biondo scuro

riflessi rossi ramati ginger

Sfumature sul castano

capelli arcobaleno medi Capelli bianchi lunghi

Capelli con base nera e lunghezze blu

Capelli con punte rosa

capelli grigi con base scura

capelli mesciati con viola

taglio medio con balayage

Francesca Crisafulli

Francesca Crisafulli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*