Il vestito di Belen al matrimonio di Elisabetta Canalis era esagerato?

C’era una volta il bon ton, il galateo e l’arte di vestirsi in maniera elegante ed appropriata in base alle occasioni. Se parliamo di matrimoni poi, la lista è tutta un “fare-dimetica di farlo”, “indossare-assolutamente non indossare”.

Una ed una sola sembra, però, la regola che nonostante il passare degli anni, delle mode e dei vari Enzo Miccio sembra, anzi sembrava, non dover essere per nessuno motivo al mondo infranta: oscurare la sposa nel giorno più bello ed importante della sua vita (o almeno si spera duri più di un capo di H&M in lavatrice).

Dicevamo era così fino a ieri, fino a quando in quel di Alghero la bella Elisabetta Canalis ha detto sì al suo Brian Perri, chirurgo americano. Da sfondo la sua amata Sardegna con  tantissimi ospiti Vip, tra questi la cara amica e collega di bancone Maddalena Corvaglia e poi lei: Belen Rodriguez.

Ora, in una situazione del genere è chiaro che, nella gara a chi è più bella, ci sia l’imbarazzo della scelta, ma in questo caso, mentre Elisabetta ha scelto di  (punirsi) indossare un vestito da sposa di dieci taglie più grande (di Alessandro Angelozzi), Belen, invece, fedele alla sua linea e scuola di pensiero scollacciata, si è presentata strategicamente (s)vestita.

Un abito degno della finale di Sanremo come il celebre scosciatissimo Fausto Puglisi che rese famosa la sua “farfallina”. Questa volta, invecem la soubrette argentina ha scelto un super sexy vestito firmato Zuhair Murad: pochi centimetri di stoffa blu che a stento riescono a coprire il copribile sapientemente alternati da trasparenze.

È inutile dire che oggi, i siti ed i giornali, parlano solo di lei e sono nate anche accese discussioni su Facebook e Twitter (cosa si fa pur di far passare velocemente il lunedì!). Le scuole di pensiero essenzialmente sono due: “Belen può permettersi questo genere di abiti e fa bene a vestirsi così” – oppure – “Non puoi presentarti ad un matrimonio o in Chiesa in quel modo!”.

Il vestito di Belen al matrimonio di Elisabetta Canalis – Integralisti Vs Fondamentalisti del bon ton. Il fatto è che intanto, come sempre, tutti ne parlano e Belen continua ad attirare l’attenzione su di lei, sulla sua immagine e sul suo corpo che è il motore dei suoi affari. La Canalis, invece, stamattina, struccata e vestita a caso, ha postato una foto con Brian mentre alla faccia di tutti se ne andava a fare un giro in bicicletta con il neo maritino. Perchè a lei, a quanto pare, non glien’è importato niente di com’era vestita la sua amica Belen, anche perchè se avesse voluto giocare la carta “sexy”, come fanno molte spose-showgirl in cerca di visibilità, lo avrebbe potuto fare senza invidiare sicuramente nulla a Belen&co. (considerando anche che è una delle poche a non essersi rifatta). Sono semplicemente modi diversi di essere o di sentirsi donna oppure oculate strategie di marketing? Perchè oggi, con la crisi che c’è anche nel mondo dello spettacolo, un invito ad un matrimonio Vip diventa un bel palcoscenico. Belen in questo momento ha evidentemente bisogno di mostrarsi, la Canalis no (o non più).

Siamo curiosi di sapere la vostra opinione al riguardo, Belen ha esagerato oppure no?

Ti è piaciuto questo post? Continua a seguirci su Facebook e Google Plus

Roberta Costantino

Roberta Costantino

Da dieci anni scrive e lavora sul web. Ha gestito contenuti per importanti portali italiani spaziando dalle news di attualità, ai viaggi, al cinema e alla cronaca rosa, fino alla moda, il suo grande amore; l'esperienza in redazione le ha permesso di ottimizzare le capacità di scrittura con skills SEO, social e di velocità nell'interpretare le tendenze sul web. Attualmente lavora a Pianetadonna.it dove si occupa di moda e bellezza. Scrive di viaggi, cibo e beauty per Swide.com, la rivista on line di Dolce&Gabbana. Gestisce nel tipo libero il suo sito Style Factor e racconta le sue avventure tra moda, viaggi e tour eno-gastronomici sul blog visualfashionist.it dal 2007

One Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*